martedì 7 novembre 2017

RISPARMIARE CORRENTE: COME FARE LE PALLINE DI LANA PER ASCIUGATRICE con filo di lana o vecchi maglioni

Utilizzando 4 palle di lana nell'asciugatrice, è possibile tagliare il tempo di essiccazione del 25-50%, oltre al fatto che doneranno l'effetto ammorbidente ai vostri capi. Cosa state aspettando a farle?



Asciugare al sole e con il vento sono le migliori soluzioni, purtroppo la cattiva stagione e talvolta la mancanza di un balcone non lo permettono così l'utilizzo dell' asciugatrice diviene il minor male, rispetto a quello di asciugare i panni in casa.

Lettura correlata:

Come risparmiare sui costi di asciugatura?

Con le palline. Molti le conosceranno, si tratta delle palline in lana per accelerare l'asciugatura e dare effetto ammorbidente.
Sicuramente nel web avrete trovato tante alternative, fra cui palline da tennis ( aumentano l'elettricità statica) o più semplici fatte con fogli di alluminio.
Sui fogli di alluminio ci sarebbe una parentesi d'aprire: l'alluminio non fa bene al nostro organismo e purtroppo ne stiamo entrando in contatto sempre di più con effetto accumulo. Sarebbe quindi ottimale evitarlo il più possibile e non incentivarne l'utilizzo. I resti di questi fogli finiscono poi nell'ambiente e quindi sulle nostre tavole.. Qui, in easyhome, stiamo scegliendo di vivere noi e la nostra casa il più possibile green con rispetto e semplicità.

L'idea è quella di farle da voi, riciclando vecchi scampoli di lana (che sia 100% lana) oppure investendo alcuni euro per avere un prodotto che vi farà risparmiare tempo e denaro (corrente, prodotti ammorbidenti, foglietti per asciugatrici..). Soprattutto EVITATE la plastica.

Idea presa in prestito da One Good Thing, di cui riporteremo il passo passo, per creare le vostre palline in lana per asciugatrice.

Perché fare le palle di lana per asciugatrice ?

  • Riducono i tempi di essiccazione, risparmiando soldi sulle bollette. Tagliano i tempi di asciugatura dal 25 al 50% a seconda del carico e tessuto da asciugare. 
  • Donano morbidezza ai capi, come se aveste utilizzato ammorbidenti. Di suo l' asciugatrice rende i capi soffici, con le palline scorderete sicuramente di adottare soluzioni ammorbidenti tossiche. 
  • Non ci sono sostanze chimiche nelle palline di lana fatte in casa! 
  • Gli ammorbidenti non possono essere utilizzati per gli assorbenti di cotone, le palle di lane sono perfette peer mantenere i vostri pannolini morbidi e privi di sostanze dannose. 
  • Le palline per asciugatrici non influenzeranno l'assorbimento dei vostri asciugamani, panni da cucina o panni a differenza degli ammorbidenti commerciali. 
  • Le sfere in lana al 100%100% aumentano la fluidità e riducono l'effetto statico dell' essiccazione. 
  • Le sfere di essiccatore sono fatte da una risorsa rinnovabile. 
  • Farle in casa sono un'ottima idea riciclo. 

Come funzionano: Perché le palle in lana riducono i tempi di asciugatura ed ammorbidiscono

Quante volte, aprendo il carico, vi sarete trovati i anni asciutti all'esterno e poi nel cuore, un gruppo attorcigliato, fra maniche e calzini, ancora umido? A quel punto che fare? Sbrogliare la matassa e ancora mezz'ora di corrente...

Le palle circolano separando gli abiti durante i giri di asciugatura, in questo modo tutti i panni, anche nelle parti più interne, ottengono l'aria calda e asciutta. Più palle utilizzerete più veloce è il tempo di essiccazione. Inoltre ammorbidiscono i vestiti attraverso un attrito dolce delle fibre tra le fibre di lana contro le vostre fibre di abbigliamento.

Come fare le palle in lana per asciugatrice

Non potevano essere più semplici da fare, tutto quello che ti occorre è un filo di lana e un paio di collant. Possono diventare anche un divertente ed economico regalo.

1. Inizia con un filo di filati di lana al 100%. Per iniziare la palla, avvolgere il filo intorno alle dita di circa 20 volte e poi scivolare e avvolgere il filo attorno al circolo di quel cerchio appena fatto circa 20 più volte.



2. Ora unisci gli inizi della palla di filato insieme e continua ad avvolgere!



4. Assicurati di avvolgerlo bello e stretto. Raggiunta la dimensione voluta, infilare l'estremità del filo sotto alcuni degli altri fili, per assicurarsi che non si sbrogli. Ripetere i punti sopra descritti fino a ottenere 4 o più sfere. Ora siete pronti a dare loro il trattamento "feltro".

5. Hai bisogno, ora, di una gamba di un paio di collant. Mettere la prima palla nella punta del collant e fissarla con un filo da ricamo o un filato acrilico. NON utilizzare filati di lana. Inserire il "serpente" creato in un vostro ciclo di lavaggio, più l'acqua è calda, più la lana si infeltrisce, e poi nell'essiccatore. (Alte temperature accelera il processo di feltro.)



Questo è il modo in cui appariranno. Le fibre sono fuse e molto più lisce e più strette.


Se la pallina risultasse troppo piccola, basta che aggiungere altri strati di filato e  poi procedete nuovamente all'infeltrimento. Tenete presente che nel tempo tendono a ridursi.
Hai appena fatto le tue palline da asciugatrice di lana! 
Non resta che provarle! Se vuoi puoi anche aggiungere un paio di gocce di olio essenziale alle palle prima di gettarle nell' asciugatrice. 1 - 2 gocce di olio essenziale di lavanda su ognuna e i tuoi vestiti usciranno profumati e morbidi. Il profumo dovrebbe durare per diversi carichi!

Come fare le palline per asciugatrice con vecchi maglioni di lana




Per essere veramente calati nell'idea riciclo e non spreco, potete utilizzare vecchi maglioni di lana. Servirà tagliare tutta la parte centra del davanti e dietro in una striscia continua, come un lungo serpente. IL procedimento è il solito, attorcigliare e fermare bene il capo finale. In questo caso è opportuno fermarlo, cucendolo sotto a qualche giro, altrimenti si rischia che venga fuori durante la procedura di lavaggio. Per renderlo feltro procedere come prima, inserire le palline in una calza di nylon, lavare ed asciugare ad alte temperature.
Qui di seguito una raccolta immagine dei passaggi presa da plentymagazin.


Se non ti senti portata per il fai da te...

ma l'idea ti ha allettato, qui hai una vasta scelta di palle in pura lana già pronte all'uso. I prezzi variano dalle 10 euro ai 25 euro a seconda della marca.

GWHOLE Set di 6 Pallina di Lana per Asciugatrice, Funzione Ammorbidente,
Naturale e Riutilizzabile

Realizzate in 100% Lana Neozelandese dalla superficie al cuore, TUTTO NATURALE, non chimici, non sintetici, non tossici - una cura delicata agli indumenti

Bramble Palline Asciugatrice per Bucato Lana
di Alta Qualità Ipoallergenica,Antistatiche,
Ammorbidente Naturale per Bucato
(Confezione da 4) di Matana. Realizzate a Mano
Queste palle in lana organica sono Ipoallergeniche,
niente materiali allergici, niente tossine, 100%
lana naturale. Le fibre sono assolutamente naturali.
Le 4 palle hanno un diametro di 7cm.













Dettagli prodottoGeebright gomitoli di lana Dryer naturale puro Nuova Zelanda Dryer Lana SFERE Lana riutilizzabili per Dryer (confezione da 6, Bianco)

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...