martedì 10 gennaio 2017

COME RIMUOVERE LE MECCHIE DI SUGO, SALSA, POMODORO




Come non mai la tempestività in questo tipo di macchie è fondamentale, soprattutto se si tratta di un sugo come ragù, quindi con abbondante olio e proteine.

Macchia di sugo fresca

Eliminare l'eccesso di salsa facendo scorrere abbonente acqua fredda sul rovescio, in modo che cada verso l'esterno e non impregni oltre le fibre.
Inumidire il sapone di Marsiglia e sfregarlo sulla macchia abbondantemente. Strofinare e lasciare agire. Risciacquare. Per macchie resistenti  nei capi di cotone bianchi si può intervenire ulteriormente con l'acqua ossigenata.
(Ricordarsi di non stendere al sole diretto dopo aver trattato con quest'ultima).

Se la macchia è fresca ma non si può lavare subito

In tal caso è opportuno tamponare immediatamente.
Prima eliminare l'eccesso, possibilmente facendolo ricadere senza stropicciare il capo, in modo che non penetri ulteriormente nel tessuto.
Applicare un prodotto assorbente a disposizione in loco : farina, bicarbonato, borotalco. Sul retro applicare un pezzo di carta assorbente.

Appena asciutto(secco, non umido) rimuovere spazzolando, a questo punto procedere come sopra con il sapone di Marsiglia inumidito. Nel caso sprovvisti è possibile usare qualche goccia di sapone per i piatti. Strofinare e sciacquare.

Se la macchia è secca

Non resta che passare direttamente al pre trattamento con sapone di Marsiglia.



Sicuramente risulterà più difficile ed occorrerà ripetere almeno due volte. Qualora vi fossero altri residui incrostati, con una spazzola scrostare questi ultimi. Adesso, con il bicarbonato di sodio e sale (e un goccio d'acqua) creare una piccola crema da applicare poiché il bicarbonato riduce gli aloni mentre il sale svolge un ulteriore azione scrostante nelle fibre.
In alternativa potete nuovamente applicare una o due gocce di detersivo per i piatti, strofinare con il dito sino ad assorbimento e poi procedere al consueto lavaggio.

Macchie di  salsa di pomodoro
In questo caso, non essendo presente l'olio il latte caldo fa miracoli, lasciar agire per almeno mezz’ora per poi procedere al lavaggio. Eventualmente pre trattare con sapone di Marsiglia o impasto bicarbonato-sale


Macchie di Ketchup

Vanno prima passate sotto l’acqua fredda. Successivamente, prendete dell’aceto bianco e diluitelo al 50% con acqua. Versate questa soluzione sulla macchia, lasciate agire un’ora o più e poi lavate. Se la macchia non è scomparsa è possibile ripetere l’operazione anche con il solo aceto, lasciandolo agire per un paio d’ore, prima di lavare il capo.


Per le macchie di sugo ed unto in pelle scamosciata seguite le istruzioni di:

COME PULIRE LE SCARPE DI CAMOSCIO, SOLUZIONE PER OGNI MACCHIA

Se vuoi rimanere aggiornato su COME SMACCHIARE I TESSUTI, inserisci gratuitamente la tua email nel box qui sotto:

Easyhome
Se vuoi rimanere aggiornato iscriviti gratuitamente alla newsletter
... oppure inserisci i tuoi dati:


L'indirizzo al quale desideri ricevere le newsletter gratuitamente.




Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...