lunedì 19 dicembre 2016

COME SFELTRIRE LA LANA E RECUPERARE UN MAGLIORE ROVINATO



Se per sbaglio il vostro maglione è finito nella lavatrice del cotone, lavandolo ad una temperatura elevata, si sarà sicuramente infeltrito.
Non disperate, è possibile, il più delle volte, recuperarlo e poter così indossare il capo che pensavate irrimediabilmente rovinato.

Leggi anche: COME FARE UN ELIMINA ODORI SIMIL FEBREZE FATTO IN CASA, VERSIONE NO TOSSICA SENZA AMMORBIDENTE

Vediamo quattro metodi per sfeltrire la lana


Sfeltrire la lana con ammoniaca


Riempire una bacinella di acqua, aggiungete un cucchiaio di ammoniaca per ogni litro di acqua.
Immergete il capo lasciandolo in ammollo per circa due ore.
Trascorso il tempo  lavare e sciacquare con abbondante acqua tiepida.

Sfeltrire la lana con il latte


Immergete la maglia, il capo, in una soluzione in parti uguali di acqua fredda e latte ( 1 di latte 1 di acqua) e lasciatelo riposare per due ore. Sciacquatelo aggiungendo un po’ di  glicerina e la lana tornerà soffice come prima.

Sfeltrire la lana con acido citrico


Tuttavia esiste un’altra soluzione efficace per sfeltrire i capi di lana rovinati. Immergeteli in una bacinella riempita con 5 lt. di acqua  acqua fredda nella quale avrete sciolto 50 g. di acido citrico. Lasciate agire per alcune ore dopodiché risciacquate il capo con acqua.

Sfeltrire la lana con bicarbonato di sodio

Altra efficace soluzione per recuperare il vostro maglione, o paio di calze è quello di immergere il capo in una bacinella con acqua tiepida e bicarbonato di sodio. Sciacquare sempre con acqua tiepida e mezza tazzina di glicerina.

* Consiglio generale: Per non infeltrire la lana occorre lavarla e sciacquarla con acqua alla stessa temperatura per evitare che il salto termico provochi l'indesiderato fenomeno.

Leggi anche: 7 ERRORI CHE STAI FACENDO USANDO I DETERGENTI NATURALI

**Mezzo limone privato dei semi e aggiunto al bucato dovrebbe limitare il fenomeno dell''infeltrimento e svolgere anche un 'azione sbiancante.
Leggi anche: PULIAMO CON IL LIMONE: 20 PULIZIE FRA REALTÀ E MITO




Se vuoi rimanere aggiornato sui consigli su COME PULIRE I CAPI aggiungi la tua e-mail nel box qui di sotto, gratuitamente.

Easyhome
Se vuoi rimanere aggiornato iscriviti gratuitamente alla newsletter

... oppure inserisci i tuoi dati:


L'indirizzo al quale desideri ricevere le newsletter gratuitamente.

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...